domenica 5 maggio 2013

Torta con fragole e panna


Ieri 4 maggio GIULIA ha compiuto 9 anni. 
Le dedichiamo questa torta di fragole e panna; tanta panna dolcissima come LEI.................. AUGURI da NONNA LORI e ZIA SARA.

INGREDIENTI: 

Per il pan di spagna

- 4 uova intere
- 100 gr di fecola di patate
- 50 gr di farina 00
- zucchero semolato 150 gr
- 2 cucchiaini di lievito per dolci
- burro per ungere lo stampo

Per farcire la torta 

- 5oo gr di fragole fresche
- 300ml di panna fresca da montare 
- zucchrero 50 gr 
- more per guarnire
- 1 limone
- 3 cucchiai di zucchero semolato
- mezzo bicchiere scarso di acqua


Preparare il pan di spagna il giorno prima: in una ciotola grande frullate con le fruste elettriche le uova e lo zucchero per 10 minuti,  poi aggiungete un pò alla volta la farina 00 amalgamata alla fecola e al lievito, frullate il tutto 1 minuto a velocità ridotta. Imburrate uno stampo e spolverizzatelo con un pò di farina, versate l'impasto nello stampo ed infornate in forno già caldo a 150° per 40 minuti.


Noi abbiamo utilizzato questo stampo a forma di stella.

Assemblaggio della torta:

Lavate bene le fragole tenendole alcune da parte per decorare e le restanti tagliatele a pezzetti mettendole in una ciotola con lo zucchero, il succo del limone e l'acqua, mescolate e lasciatele riposare per una mezz'oretta in frigorifero. Nel frattempo tagliate il pan di spagna. Trascorsa la mezz'ora sgocciolate le fragole e raccogliete tutto il loro succo, con questo bagnate bene le due metà del pan di spagna.


Poi montate la panna con lo zucchero; adagiatene una parte sulla metà aggiungendo le fragole a pezzettini distribuendole unifornemente su tutta la superfice.



Poi coprite con l'altra metà di pan di spagna



Fate una leggera pressione; con una spatola ricoprite con un pò di panna montata tutta la torta, poi prendete una sac- a poche e con la restante panna fate delle guarnizioni, guarnendo il centro con fettine di fragola e qualche mora.



Ed ecco una buonissima torta alla panna, tenetela qualche ora in frigorifero e poi servitela su una alzatina.







                               TANTI  AUGURI  A GIULIA  BUON  COMPLEANNO

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...